I miei libri preferiti

Ecco i miei tre libri preferiti!
Premetto una cosa: Non sono un lettore assiduo, uno di quelli che si divorano i libri e passano ore seduti a leggere, ma quando ne trovo uno che mi piace DEVO arrivare alla fine.
I tre libri che preferisco sono tutti relativi al viaggio, proprio perchè questo è unodei miei obiettivi per la vita.

Il primo di cui voglio parlare è l’Alchimista di Paolo Coelho.
Qesto è un romanzo che narra la storia di un pastore che lascia la sua strada, che sembrava gli fosse stata cucita addosso, per partire alla ricerca della propria Leggenda Personale. Durante il suo cammino il protagonista incotra figure quasi mitologivhe, il vero amore e un’Alchimista in persona. Affronta mille peripezie, perde tutti i suoi averi, li riconquista, si trova nel bel mezzo di una faida tra bande del deserto, accompagnato da quelli che vengono chiamati i Segnali. Tutto questo per provare a realizzarela Sua Leggenda Personale.

Il secondo libro è Sulla Strada di Jack Kerouac, uno dei pionieri del viaggio.
In questo libro l’autore narra delle sue avventure durante le molte traversate degli Stati Uniti durante i primi anni del Novecento. Ogni suo viaggio è circondato da amici poco raccomandabili, alcool e mille peripezie. Ho scelto questo libro perchè mi piace pensare a come, molti anni fa, il modo di viaggiare era molto diverso da allora. Vengonodescritti i suoi spostamentiall’interno di treni merci, autostop, momenti di vita vissuti all’interno di comunità indiane e tutto ciò che si vede nei film di quell’epoca.

Il mio preferito si intitola Vagabonding di Rolf Pott.
Questo non è un libro, ma come spiega l’autore è una guida non convenzionale sul viaggio spiega principalmente la differenza tra una vacanza e un viaggio, essenzialmente la prima è un modo temporaneo per sfuggire allo stress della vita quotidiana fatta da un ciclo ripetitivo ed estenuante: Dormi-Mangia-Lavora, mentre il secondo, il viaggio appunto, è un modo per conoscere il mondo e trasferirsi per lunghi periodi di tempo in posti diversi. In questo libro viene spiegato come ci si guadagna la libertà di viaggiare e come il Viaggio sia alla portata di chiunque e tutti possono “prendere e partire”. Lo trovo un libro molto utile anche nella vita in generale e lo consiglio vivamente a chiunque! La mia frase preferita del libro è questa: non dobbiamo passare la parte migliore della nostra vita ad accumulare ricchezze per poi spenderle nella parte meno importante.

Vi lascio i link a tutti e tre i libri! Buona lettura!



P.S. Se leggere non è il Vostro forte potete ascoltare i libri tramite l’applicazione Audible. Cliccando su questo link avrete 30 giorni di prova gratuiti!

I miei profili Instagram preferiti

Posso dire tranquillamente che Instagram è il mio social network preferito, quindi ho voluto fare una lista dei profili instagram che ammiro di più!

Doyoutravel & Gypsealust

jackmorris                       gypsealust

Questi due profili li ho inseriti assieme perché sono a tutti gli effetti una coppia. Fanno del viaggio il loro stile di vita e le loro foto sono davvero incantevoli!

Robstrok

RobstrokRobstrok

Anche questo ragazzo è più spesso in viaggio che non a caso e quello che mi piace delle sue foto sono i colori, usa dei colori fantastici che rendono le foto molto delicate, ma con un bellissimo effetto!

Petermckinnon

petermckinnon

Ho scoperto questo profilo dopo averlo trovato su Youtube e se i suoi video sono bellissimi le foto non sono da meno! Date un’occhiata anche al suo canale Youtube!

Samkolder

samkolder

Anche questo è un profilo che ho scoperto dopo Youtube, dove questo genio crea dei video con degli effetti e delle transazioni che lasciano senza parole. A quanto pare essere bravi a fare video e strettamente legato a fare belle foto (o viceversa non lo so!)

Brandonwoelfel

brandonwoelfel

Questo profilo lo adoro perché si distingue dalla massa con una combinazione di colori molto originali, ma che creano davvero delle opere d’arte, ho letto da qualche parte che si chiama “Cotton & Candy”!

Jacob

jacob

Questo profilo me lo ha fatto scoprire la mia fidanzata e devo dire che ha buon gusto! Dopo qualche ricerca abbiamo scoperto che spesso collabora assieme a Doyoutravel e a quanto pare sono davvero bravi. Entrambi sono content creator per un altro profilo con quasi 10 milioni di iscritti, BeautifulDestinations un altro profilo assolutamente da vedere (non l’ho inserito nella lista perché non è un’unica persona a pubblicare!).

Andrewtkearns

andrewtkearns

Questo ragazzo passa le sue giornate in viaggio vivendo spesso e volentieri nella sua Jeep! Un idolo per me!

Blogwelove

blogwelove

Una coppia di traveler, non aggiungo altro!

Itsbigben

itsbigben

Le immagini di questo ragazzo sono principalmente scattate in montagna e questo mi basta per inserirlo nella lista! Scherzi a parte la qualità delle sue foto è altissima e mi piace lo stile che hanno.

 

Come avete potuto capire la cosa che accomuna gran parte di questi profili sta nel fatto che sono dei viaggiatori, hanno deciso di girare il mondo per scoprire tutto ciò che di bello c’è e a quanto pare ce n’è davvero tanto!

Buona visione!

Accessori per fotografia e video

Quando ho iniziato ad appassionarmi alla fotografia e al videomaking ho scoperto che esistono una marea di accessori per facilitare o migliorare il risultato finale!

In questo post potete trovare i miei accessori preferiti.

La maggior parte di questi sono rivolti a tutti gli appassionati che cercano di migliorarsi e avere prodotti di ottima qualità senza però dover spendere cifre esorbitanti, perché dobbiamo ammettere che questo è un hobby che può sembrare davvero costoso.

Il treppiede

Senza alcun dubbio questo è un must have tra gli accessori! Molto utile se si è da soli a fotografarsi, quando si scatta in condizioni di scarsa luminosità, per delle riprese stabili, per fantastici timelapse, ecc…

Questo treppiede è molto utile e compatto, la caratteristica più rilevante è il suo essere snodato, così da poter essere aggrappato a diversi oggetti da ottenere riprese e fotografie da angoli originali! Lo consiglio acquistato in abbinata alla sua testa sferica per avere inquadrature sempre allineate.

 

Questo treppiede è un’ottima alternativa al Joby Gorillapod, la differenza più sostanziale sta nel fatto che questo treppiede non è snodabile come il Gorillapod. Si tratta di un treppiede compatto che incorpora una testa fluida molto utile nei video per delle riprese fluide. Nella confezione è compreso anche una sacca molto ben fatta e resistente per il trasporto, anche se a parer mio la cosa migliore è trasportarlo all’interno del proprio zaino o borsa o agganciato al supporto per treppiedi presente nella maggior parte degli zaini fotografici.

Inserto per macchina fotografica

Vi sarete sicuramente accorti che la maggior parte degli zaini fotografici costano davvero uno sproposito, la mia soluzione preferita è utilizzare degli inserti che si possono inserire nella maggior parte degli zaini e delle borse di uso quotidiano, mantenendo comunque la nostra attrezzatura in ordine e ben organizzata. Un altro punto a favore dell’utilizzo di questa opzione sta nel fatto che non attireremo l’attenzione di mal intenzionati, che sarebbero attirati da zaini fotografici che gridano al mondo “Ei guardate sono carico di attrezzatura super costosa!”

Obiettivo luminoso

Quando si parla di obbiettivi sappiamo tutti che il loro prezzo può facilmente superare il costo della nostra fotocamera, per fortuna ci sono dei piccoli obiettivi che sono fantastici per chi vuole alzare il proprio livello spendendo davvero poco! Questo è proprio il caso del 50mm f1.8! Un’ottima lente per fare foto e video in condizioni di scarsa luminosità e ottimi ritratti con quel bel fondo sfocato! Consiglio di acquistare la versione STM perché con questi obiettivi la messa a fuoco sarà silenziosa e possiamo utilizzare la messa a fuoco automatica anche nei video senza sentir nessun fastidioso rumore dei motori!

Filtro polarizzatore

Il filtro polarizzatore è un accessorio indispensabile per quando vogliamo fotografare o fare video nelle giornate di sole. Questo filtro infatti agisce esattamente come un paio di occhiali per i nostri occhi e dando al risultato finale dei colori molto più accesi evitando, inoltre, il riflesso che la luce del sole può creare su vetri o specchi d’acqua. Questo filtro è compatibile con la gran parte degli obiettivi forniti con il kit di acquisto della DSLR, il diametro della lente si trova nel riquadro della lente stessa, dove viene agganciato il tappo di protezione. Una volta che avete trovato il diametro del vostro obbiettivo potete cercare quello più adatto cliccando in questo link: Filtro Polarizzatore Amazonbasic

Microfono esterno

Se volete fare video e usate una DSLR che permette l’utilizzo di un microfono esterno, allora dovete assolutamente comprarne uno! La qualità dell’audio della maggior parte delle DSLR entry level è davvero bassa e questo microfono aiuterà a migliorare enormemente il risultato finale! Ricordate che un video necessità di un’audio eccellente per trattenere l’attenzione di chi guarda. Le caratteristiche principali di questo microfono sono: compattezza, si alimenta con la batteria della DSLR senza aver nessun interruttore che potrebbe portarci a non registrare l’audio se non attivato perdendo così dei contenuti, ma soprattutto è prodotto da un’azienda leader nel mercato come la Rode che ha prodotto questo microfono proprio per offrire un prodotto economico, ma di ottima qualità!